La pronuncia della forma contratta

Pubblicato il 13 Gennaio 2012

La pronuncia della forma contratta
Foto di foreverdigital

Carissimi studenti,

Come avete iniziato il nuovo anno? Siete ripartiti alla grande?

Molti di voi non hanno mai smesso di studiare durante le feste, e alcuni hanno addirittura studiato di più! Non possiamo che essere estremamente orgogliosi di voi. Continuate così! Il vostro esempio è importante per tutti coloro che hanno paura dell'inglese a causa delle loro esperienze scolastiche non troppo positive. Grazie a voi, tanti nuovi studenti prenderanno il coraggio di provare a studiare con Brickster, e si renderanno conto che l'inglese può essere un passatempo piacevole e gratificante.

La domanda di oggi

Iniziamo il nuovo anno con la domanda di step:

"Nella forma contratta, seconda persona singolare (you're) e plurale del verbo essere, presente indicativo, il verbo non si pronuncia proprio?"

La pronuncia della forma contratta

Per pronunciare la forma contratta correttamente ricordate questa regola:

  • se il verbo è seguito da una parola che inizia per vocale, pronunciamo la r finale.
  • se invece il verbo è seguito da una parola che inizia per consonante o è da solo, non pronunciamo la r.

Vediamo qualche esempio.

Esempio 1

You're + parola che inizia per vocale = /jɔ:r/

- You're a very generous person.
- Thank you.
- Sei una persona molto generosa.
- Grazie.

In questo caso la parola che segue il verbo (l'articolo a) inizia per vocale. La pronuncia di you're quindi è /jɔ:r/ (con la r appena accennata) e l'intera frase suona così: /'jɔ:rə'verɪ'dʒenərəs'pɜ:sn/.

Esempio 2

You're + parola che inizia per consonante = /jɔ:/

- I'm tall, you're short. - Io sono alta, tu sei bassa.

In questo caso la parola che segue il verbo (you're) inizia per consonante (short), quindi la pronuncia di you're è semplicemente /jɔ:/ (senza r). L'intera frase suona così: /aɪm'tɔ:l jɔ:'∫ɔ:t/. In pratica, come ha osservato step, il verbo non si pronuncia proprio. Ricordate però che se il verbo non ci fosse, il pronome you si pronuncerebbe /ju:/ e non /jɔ:/.

Esempio 3

We're + parola che inizia per vocale = /wɪər/

- Are you English?
- No, we're not. We're Italian.
- Siete inglesi?
- No. Siamo italiane.

In questo caso la parola che segue il verbo (we're) inizia per vocale (Italian), quindi la pronuncia di we're è /wɪər/ (con la r appena accennata). L'intera frase suona così: /ɑ:rjʊ'ɪŋglɪ∫ 'nəʊwɪə'nɔt wɪərɪ'tæljən/.

Esempio 4

We're + parola che inizia per consonante = /wɪə/

- We're hungry. Is dinner ready?
- Yes, it is.
- Abbiamo fame. La cena è pronta?
- Sì.

In questo caso pronunciamo semplicemente /wɪə/ (senza la r). L'intera frase suona così: /wɪə'hʌŋgrɪ ɪz'dɪnə'redɪ 'jesɪt'ɪz/. In pratica pronunciamo solo il pronome we seguito da un suono indefinito, appena accennato, che non è nè una a, nè una e.

Esempio 5

They're + parola che inizia per vocale = /ðeər/

- Flies are not nice. They're annoying. - Le mosche non sono simpatiche. Sono fastidiose.

In questo caso pronunciamo /ðeər/ (con la r appena accennata). L'intera frase suona così: /'flaɪzɑ:nɒt'naɪs ðeərə'nɔɪɪŋ/.

Esempio 6

They're + parola che inizia per consonante = /ðeə/

- English buses aren't pink. They're red. - Gli autobus inglesi non sono rosa. Sono rossi.

In questo caso pronunciamo solo /ðeə/ (senza r), quindi può sembrare che il verbo non venga pronunciato, ma in realtà un piccolo suono c'è, il suono /ə/. L'intera frase suona così: /'ɪŋglɪ∫bʌsɪz'ɑ:ntpɪŋk ðeə'red/.

La r inglese

È importante ricordare che la r inglese non suona come la r italiana (vedere lezione sulla pronuncia). La r inglese si ottiene curvando la lingua all'indietro verso la parte più alta del palato. In pratica dovete fare il suono di un cane che ringhia, giusto per intenderci, mentre la r italiana ricorda il motore di una moto che accelera!

Riepiloghiamo...

L'unico caso in cui possiamo dire che il verbo non si pronuncia, è quando usiamo you're seguito da una parola che inizia per consonante. In tutti gli altri casi un piccolo suono c'è, anche se talvolta è difficile da distinguere. Ricordate comunque, che anche nel caso di you're seguito da consonante, si capisce che c'è il verbo grazie al fatto che cambiamo la pronuncia di you.

Buon proseguimento!

Ci auguriamo che gli esempi che abbiamo usato siano stati utili. Buon proseguimento con lo studio nel nuovo anno!

A presto!

Il Team di Brickster

Partecipa alla discussione!

Aggiungendoci ai tuoi "mi piace" su Facebook e Twitter avrai l’accesso a tantissime risorse gratuite, potrai partecipare a tutte le discussioni, e potrai incontrare altri studenti come te.