Che cosa è cambiato?

Che cosa è cambiato?

Siete pronti a riprendere lo studio? L'aggiornamento di Brickster è stato completato con successo questa notte alle 2.30 (ora italiana) e ora potrete riprendere il vostro percorso.

Che cosa è cambiato?

Sono cambiate tante cose, ma come vuole la tradizione, la maggior parte (soprattutto quelle estetiche) le lasceremo scoprire a voi, altrimenti che gusto c'è? Noi vi illustriamo solo tutto ciò che è importante sapere, e tutto ciò che per alcuni potrebbe risultare difficile da capire.

Iniziamo?

Per chi ama monitorare i propri progressi

Come ormai (quasi) tutti sapete, ripetere gli esercizi, anche a distanza di tempo, è molto importante, perché vi aiuta a misurare i vostri progressi e ad acquisire sempre più sicurezza e disinvoltura. Da oggi, quando ripeterete un esercizio potrete confrontare i vostri nuovi risultati con i risultati precedenti, e ciò vi permetterà di capire quanto siete migliorati.

Quando ripeterete un esercizio la seconda volta, visualizzerete una schermata che contiene due schede (immagine qui sotto): una per i nuovi risultati (a destra), una per i risultati precedenti (a sinistra). I numeri al lato delle due schede indicheranno la differenza di punti tra un esecuzione e l'altra. I risultati migliori saranno contrassegnati da una medaglia.

Negli esercizi sulle parole, essendo più piccoli, le due schede saranno sovrapposte. Per confrontare i risultati nuovi con quelli precedenti, basterà cliccarci sopra.

All'uscita dalla lezione, la lista degli ultimi esercizi completati (nella home page), d'ora in poi includerà anche gli esercizi ripetuti più volte. La lista, inoltre, è cliccabile, e ciò vi permetterà di accedere alla sezione "i miei risultati" ancora più rapidamente.

Nella sezione i miei risultati, la novità più importante è che la scheda "tabella" vi mostrerà quante volte avete eseguito ogni esercizio. Cliccando sul link "x volte", in corrispondenza dell'esercizio che avete eseguito più volte, potrete visualizzare una scheda dedicata al confronto dei risultati (immagine qui sotto). Il risultato migliore sarà evidenziato in chiaro. Gli altri risultati saranno più scuri.

Per chi ama migliorare l'ascolto

Nella sezione "suoni" l'ordine degli esercizi è stato modificato. L'esercizio 10, che prima apriva la sezione dedicata all'ascolto, ora invece la chiude. La ragione di questo cambiamento è legata ad un esperimento che abbiamo completato di recente. Per qualche mese abbiamo testato le performance di due gruppi di studenti: il gruppo che ha eseguito l'esercizio 10 per ultimo, cioè dopo gli altri 3 della sezione "suoni", ha ottenuto i risultati migliori. Per questa ragione l'esercizio 10 d'ora in poi sarà il numero 13.

Per chi ama i trucchi

D'ora in poi, ogni volta che collezionerete un trucco, riceverete un avviso. All'uscita dalla lezione, inoltre, visualizzerete il trucco collezionato automaticamente, senza doverlo andare a cercare nella sezione "trucchi". Se i trucchi non letti saranno più di uno, il sistema vi avviserà con il numerino rosa sulla scheda "trucchi" della home page, come sempre. Potete modificare le impostazioni sui trucchi alla pagina "il mio Brickster".

Per chi non ha le lettere accentate

Da oggi non sarà più obbligatorio usare le lettere accentate quando scriverete le parole in italiano. Ciò non significa che abbiamo deciso di incoraggiare la vostra pigrizia ortografica. La ragione di questa novità è molto più importante: molti studenti ci seguono da altri paesi, e spesso le loro tastiere, non essendo italiane, non contengono le lettere accentate. Per evitare che questi studenti siano costretti a collezionare errori che non dipendono da loro, abbiamo eliminato l'obbligo delle lettere accentate.

Per chi ha una connessione ad internet dispettosa

Non tutti hanno una connessione ad internet super veloce, che funziona in modo impeccabile 24 ore su 24, e che non fa mai perdere la pazienza. È per questo che abbiamo pensato di introdurre un nuovo sistema di avvisi: servirà ad alleviare le frustrazioni di chi ha una connessione lenta, pigra o antipatica (che tende ad interrompersi nei momenti più inopportuni e a farvi imbestialire!). Da oggi Brickster vi aiuterà a monitorare la vostra connessione, a mantenere la calma, e a non perdere i risultati della vostra sessione di studio, quando la vostra connessione vi abbandona.

Per chi ha un computer tartaruga

Chi ha un computer lento (o un po' vecchiotto), forse è più fortunato di chi ha una connessione dispettosa, ma talvolta può incontrare problemi all'interno delle lezioni che possono mettere a dura prova la sua pazienza. Per migliorare l'esperienza di questi studenti, abbiamo introdotto la possibilità di modificare alcune caratteristiche grafiche del corso. La modifica di queste impostazioni dovrebbe "alleggerire" il programma e di conseguenza migliorare le performance di Brickster sui computer più lenti. Trovate tutte le impostazioni avanzate alla pagina "il mio Brickster".

Buon proseguimento!

Per oggi è tutto. Buon proseguimento e buono studio a tutti!

Il Team di Brickster

Hi, sono Gina!

Hi!

Vuoi imparare l’inglese? Ma, davvero?