La spiaggia autostrada

La spiaggia di 90 miglia
Foto di angieandsteve

Si chiama Ninety Mile Beach, cioè la spiaggia di 90 miglia (140 km), ed è una bellissima spiaggia lunga 55 miglia (88 km), ma anche una delle autostrade più importanti della Nuova Zelanda. Tutto chiaro, giusto? O non ci avete capito niente?

Nessuno sa perché è stata chiamata la spiaggia di 90 miglia quando in realtà è lunga solo 55. La storia più probabile racconta che il nome risale a quando i missionari attraversavano la spiaggia a cavallo. I missionari sapevano che un cavallo faceva più o meno 30 miglia (50 km) al giorno prima di doversi fermare a riposare, e poiché ci volevano tre giorni di viaggio per attraversare la spiaggia i missionari conclusero che la spiaggia era lunga 90 miglia, da cui il nome. In realtà i missionari non tennero conto del fatto che i cavalli sulla sabbia camminano molto più lentamente, e che invece di 90 miglia in tre giorni ne avevano percorso solo 55.

La spiaggia è bellissima, ma viene usata anche come strada, e in passato anche come pista d’atterraggio. Se vi capita di andare in Nuova Zelanda non perdetevi l’occasione di affittare un’auto per farvi un giro su una delle rare spiagge al mondo dove potete guidare. È quello che fanno tanti turisti.

NINETY significa novanta e si legge /'naɪntɪ/ (la e sparisce). MILE significa miglio e si legge /maɪl/, da non confondere con MAIL che si legge /meɪl/ e significa posta. BEACH significa spiaggia e si pronuncia /bi:t∫/, con una i come quella italiana ma più lunga (i due punti che usiamo nella trascrizione fonetica significano che il suono è lungo).

Hi, sono Gina!

Hi!

Vuoi imparare l’inglese? Ma, davvero?