Uno spettacolo per le strade di Londra

The Lord Mayor's Show a Londra
Foto di Garry Knight

Se vi piacciono le sfilate e le cerimonie della tradizione britannica, e se il freddo e la pioggia non vi spaventano, oggi Londra vi regala il Lord Mayor’s Show, letteralmente "lo spettacolo del Lord Mayor".

Il Lord Mayor è il sindaco della City di Londra, (da non confondere con il sindaco di Londra che si chiama the Mayor of London), e ogni anno quando viene eletto deve sfilare lungo il Tamigi fino a Westminster dove poi deve giurare lealtà alla corona. Questa tradizione esiste da ben 798 anni. Il sindaco di quest'anno è Fiona Woolf, ed è la seconda volta nella storia che una donna ricopre questa carica. Ma che cosa succede di preciso in questa giornata di festa?

La festa è iniziata stamattina quando il Lord Mayor con la sua flotta di barche e barchette è partita da Westminster per andare fino a Tower Bridge. Poi alle 11 è iniziata la parata con più di 7000 partecipanti, 21 bande, 150 cavalli e 23 carrozze, e andrà avanti fino alle 3. Per finire in bellezza poi ci saranno i fuochi d’artificio sul fiume che pare che quest'anno saranno più spettacolari del solito, quindi se siete in giro per Londra trovatevi una bella postazione tra Waterloo e Blackfriars Bridge oppure Victoria Embankment. Le strade e i ponti saranno chiuse al traffico.

La parola MAYOR significa sindaco e si pronuncia /meə(r)/. In pratica la y e la r non si pronunciano quindi fate finta che non ci siano, e dopo la a (che si pronuncia e) c’è solo un suono indistinto appena accennato che non è una o. Fate attenzione anche a non confondere MAYOR con MAJOR che significa maggiore e ha una pronuncia completamente diversa: /'meɪdʒə(r)/. La a in questo caso si pronuncia e, e la j si pronuncia come la g italiana. Il finale or invece si pronuncia nello stesso modo.

Hi, sono Gina!

Hi!

Vuoi imparare l’inglese? Ma, davvero?