Anello di fidanzamento? E se lei dice no?

un anello di fidanzamento di prova
Foto di lovemaegan

La soluzione l’ha trovata un gioielliere britannico. Quando andate a comprare il vostro anello di fidanzamento non prendete quello vero, ma una copia molto simile. È comunque un anello d’argento, ma tutte le pietre sono molto meno costose di quelle che avete scelto per l’anello vero. Al momento della proposta, se lei dice sì, l’anello viene rapidamente “aggiornato” con le pietre super preziose che avete scelto. Se invece non le piace l’anello, o (anche peggio!) non le piacete voi, almeno potrete consolarvi con il fatto che avete risparmiato un sacco di soldi!

L’anello di fidanzamento in inglese si chiama ENGAGEMENT RING (si pronuncia /ɪn'geɪdʒmənt/ con l’accento sulla seconda sillaba) e significa letteralmente “fidanzamento anello”.

Fate attenzione alla g finale di RING perché non si pronuncia. La n finale diventa un suono nasale che finisce nella gola. Abbiamo già parlato di questo suono quando abbiamo imparato la parola KING (re), lo ricordate? In fonetica viene rappresentato dal simbolo /ŋ/.

Hi, sono Gina!

Hi!

Vuoi imparare l’inglese? Ma, davvero?