Il verbo essere: forma interrogativa

Ora che hai imparato a costruire le frasi positive e negative, puoi finalmente imparare a fare domande!

Il verbo essere: forma interrogativa

La forma interrogativa del verbo essere si ottiene dalla forma positiva (Lezione 8) mettendo il verbo prima del pronome. Non esistono forme contratte.

forma positiva forma interrogativa
I am io sono Am I ... ? /əm aɪ/ Io sono ... ?
you are tu sei Are you ... ? /ɑ: ju:/ Tu sei ... ?
he is lui è Is he ... ? /ɪz hi:/ Lui è ... ?
she is lei è Is she ... ? /ɪz ∫i:/ Lei è ... ?
it is esso è Is it ... ? /ɪz ɪt/ Esso è ... ?
we are noi siamo Are we ... ? /ɑ: wi:/ Noi siamo ... ?
you are voi siete Are you ... ? /ɑ: ju:/ Voi siete ... ?
they are loro sono Are they ... ? /ɑ: ðeɪ/ Loro sono ... ?

Vediamo qualche esempio:

- Am I good? - Sono bravo?
- Are you ready? - Sei pronto?
- Is it cloudy? - È nuvoloso?
- Is the manager friendly? - L'amministratore è cordiale?
- Are Mary and Tom shy? - Mary e Tom sono timidi?

Alcune osservazioni

  • A volte possiamo porre la stessa domanda in due modi diversi (facciamo lo stesso in italiano):

    nome + aggettivo aggettivo + nome
    - Is the quiz difficult?
    - Il quiz è difficile? / È difficile il quiz?
    - Is it a difficult quiz?
    - È un quiz difficile?
    - Is the umbrella black and white?
    - L'ombrello è bianco e nero?
    - Is it a black and white umbrella?
    - È un ombrello bianco e nero?
  • Ricorda che is si pronuncia con la s di rosa, non con quella di sole (Lezione 8):

    LA PRONUNCIA DI "IS"
    (s sonora di rosa)
    - Is he right? z hɪ raɪt/ - Ha ragione?
  • Ricorda anche che quando parliamo velocemente ci "mangiamo" la a di are quasi del tutto, e la r è muta quando è seguita da una consonante (Lezione 8):

    LA PRONUNCIA DI "ARE"
    (r muta)
    - Are you sad? /ə jʊ sæd/ - Sei triste?
    - Are they shop assistants? /ə ðeɪ ∫ɒp ə'sɪstənts/ - Sono commessi?

Ora passa alla seconda regola ...