Le quantità: both (entrambi, tutti e due)

Abbiamo imparato a parlare di tante cose, di poche cose e di tutte le cose. Ora impariamo a parlare di due cose...

Le quantità: tutti e due

Both /bəʊθ/ significa entrambi, tutti e due e lo usiamo davanti a nomi plurali o da solo. L'aggiunta di the (both the + nome) o di of (both of + possessivo/pronome) è facoltativa:

BOTH (OF)
(entrambi, tutti e due)
- Both cities are interesting.
(= Both the cities)
- Entrambe le città sono interessanti.
- Both my sons are at college.
(= Both of my sons)
- Tutti e due i miei figli sono al college.
- I have both. - Li ho entrambi.

Quando both si trova in mezzo ad una frase la sua posizione dipende dal verbo (facciamo lo stesso con only, also, always, still, usually, never, all, Lezione 63):

posizione in mezzo alla frase
(dopo il verbo essere) (tra soggetto e verbo semplice) (tra le due parti di un verbo composto)
- They're both good at tennis.
- Sono tutti e due bravi a tennis.
- They both have blue eyes.
- Hanno tutti e due gli occhi blu.
- They have both got a strong Spanish accent.
- Hanno tutti e due un forte accento spagnolo.

Quando both si riferisce a un pronome oggetto (it, us, them, ecc., Lezione 62) abbiamo due possibilità:

BOTH + OF + PRONOME
(tutte le frasi - con o senza verbo)
PRONOME + BOTH
(solo frasi con verbo)
- I've got "The Greek Islands".
- Both seasons?
- Yes, I've got both of them.

- Ho "Le isole greche".
- Tutte e due le stagioni/serie?
- Sì, ce le ho tutte e due.
- I've got "The Greek Islands".
- Both seasons?
- Yes, I've got them both.

- Ho "Le isole greche".
- Tutte e due le stagioni/serie?
- Sì, ce le ho tutte e due.
- Are these parcels for me?
- Yes, they are.
- Both of them?

- Questi pacchi sono per me?
- Sì.
- Tutti e due?
- Are these parcels for me?
- Yes, they are.
- Them both?

E adesso andiamo alla regola number 2!