La grammatica inglese

Questa sezione raccoglie alcuni esempi delle regole di Brickster: brevi, semplici e ricche di esempi sempre rigorosamente tradotti nella tua lingua.

Il verbo to have (avere): question tags (tipo 2)

Le domande rafforzative con il verbo avere si possono formare in due modi. Oggi impariamo il secondo.

Il verbo avere: domande rafforzative 2

Le domande rafforzative del secondo tipo si comportano come quelle del primo tipo (Lezione 71).

Se la frase principale è positiva, aggiungiamo una domanda rafforzativa negativa (senza got):

frase positiva +
domanda rafforzativa negativa 2
- I've got the wrong address, haven't I?
- I've got the wrong address, haven't I got?
- Ho l'indirizzo sbagliato, vero?
- You've got a credit card, haven't you? - Hai la/una carta di credito, vero?
- She's got a new flat, hasn't she? - Ha un nuovo appartamento, vero?
- We've got some really good friends in Germany, haven't we? - Abbiamo degli amici veramente buoni in Germania, vero?

Se la frase principale è alla forma negativa, aggiungiamo una domanda rafforzativa positiva:

frase negativa +
domanda rafforzativa positiva 2
- I haven't got a good CV, have I?
- I haven't got a good CV, have I got?
- Non ho un buon curriculum, vero?
- You haven't got any pains, have you? - Non ne hai dolori, vero?
- We haven't got any peppers, have we? - Non ne abbiamo peperoni, vero?
- Nick and Michelle haven't got a Mercedes, have they? - Nick and Michelle non hanno la/una Mercedes, vero?

Alcune osservazioni

Ricordi le regole sull'intonazione (Lezione 71)?

INTONAZIONE ASCENDENTE
(non sappiamo la risposta)
INTONAZIONE DISCENDENTE
(sappiamo la risposta)
- We've got eight chairs, haven't we?
- Abbiamo otto sedie, vero?
(la voce va su = pensiamo di sì, ma non ne siamo sicuri)
- We've only got six chairs, haven't we?
- Abbiamo solo sei sedie, vero?
(la voce va giù = sappiamo già che non ne abbiamo di più e stiamo chiedendo conferma)

E la prossima regola è ancora più semplice...

Hai capito come usare le domande rafforzative?