House o home?

Qual è la differenza tra house e home?

Inauguriamo una nuova serie di articoli sulle parole. It's the Brickster Vocabulary Series!

Le domande di oggi sono tutte sulla parola casa. Vediamo chi ci ha scritto.

House o home?

Marianna è arrivata alla lezione 54 e ci chiede:

"Non riesco a capire bene la differenza tra house e home. Ho capito che vogliono dire tutte e due casa, ma non sono sicura di aver capito quando devo usare home."

La regola dice che usiamo house quando parliamo della casa nel senso dell'edificio o quando parliamo della casa degli altri, usiamo home quando parliamo della nostra casa o di una casa dove ci sentiamo a casa (Lezione 54).

Vediamo qualche esempio:

HOUSE
(edificio, casa di altri)
HOME
(casa propria)
- It's a three-bedroom house.
- It's a three-bedroom home
- È una casa con tre camere da letto.
(stiamo descrivendo un edificio)
- Home sweet home.
- House sweet house
- Casa dolce casa.
(ci riferiamo alla nostra casa o al sentirsi a casa)
- The girls are at Susan's house.
- The girls are at Susan's home
- Le ragazze sono a casa di Susan.
(la casa non è delle ragazze, è di Susan)
- Susan is at home.
- Susan is at her house
- Susan è a casa / Susan è a casa sua.
(la casa è di Susan)

Con o senza possessivo?

Quando usiamo home non abbiamo bisogno di aggiungere un possessivo (mio, tuo, suo, ecc.) perché è implicito che stiamo parlando della nostra casa. Facciamo lo stesso in italiano. Quando usiamo house, invece, il possessivo ci serve perché altrimenti non sappiamo di chi è la casa.

Ad esempio:

HOUSE
(con possessivo)
HOME
(senza possessivo)
- The dinner is at my house.
- The dinner is at my home
- The dinner is at home
- La cena è a casa mia.
(= presso l'edificio che mi appartiene)
- I'm at home.
- I'm at my home.
- I'm at my house.
- Sono a casa / Sono a casa mia.
(è implicito che è casa mia, il possessivo non serve)

A questo proposito Rita ci chiede:

"La regola dice che quando usiamo home il possessivo non serve, ma io ho trovato la frase What's your home number? In questo caso your non è un possessivo?"

Yes, it is a possessive! Ma a chi si riferisce quel possessivo?

Vediamo un po':

- What's your home number? - Qual è il tuo numero di casa?

Stiamo parlando di un numero di telefono, non di una casa, giusto? E allora your si riferisce a number non a home.

Home che normalmente è un nome in questo caso diventa aggettivo di number. È come se in italiano dicessimo "qual è il tuo numero casalingo?"

Anche house può essere usato come aggettivo. Ad esempio:

- What's your house number? - Qual è il tuo numero civico?

Dentro o fuori?

Questi ultimi due esempi ci aiutano a chiarire ulteriormente la differenza tra house e home.

House si riferisce all'esterno della casa (il numero civico è fuori dalla casa) mentre home si riferisce all'interno della casa (il numero di telefono è dentro la casa).

Diciamo:

HOUSE
(fuori)
HOME
(dentro)
- What's your parents' house number?
- Qual è il numero civico dei tuoi genitori?
- What's your parents' home number?
- Qual è il numero (di telefono) di casa dei tuoi genitori?
- These are my house keys.
- These are my home keys
- Queste sono le mie chiavi di casa.
- This is my home computer.
- This is my house computer
- Questo è il mio computer di casa.

Di casa, del lavoro

E a questo proposito LucaG ci chiede:

"Ma se usiamo house per parlare dell'edificio o dell'esterno, perché allora quando parliamo di indirizzi usiamo home?

Home si riferisce a tutto ciò che è interno alla casa ma quando parliamo di indirizzi lo usiamo con il significato di personale oppure per dire non del lavoro.

HOME
(di casa, personale, non del lavoro)
- This is not her work address. It's her home address.
- ... It's her house address
- Questo non è il suo indirizzo del lavoro. È il suo indirizzo di casa/personale.

Altri significati

Le parole house e home possono essere usate anche in altri modi.

House, ad esempio, significa anche edificio pubblico (opera house, ad esempio è il teatro dell'opera), camera o assemblea legislativa (the House of Lords = la camera dei Lord/dei Pari), famiglia o dinastia (the House of Windsor = la casa di Windsor)

Home, invece, significa anche istituto, casa di cura, ospizio (an old people's home = una casa per anziani), oppure si può usare per parlare della propria città (home town = città natale), per parlare della pagina iniziale di un sito internet (home page) o per parlare di tutto ciò che è fatto in casa (home-made).

Buono studio a tutti!

Anche per oggi abbiamo finito. Alla prossima puntata della Brickster Vocabulary series!

Il Team di Brickster

Hi, sono Gina!

Hi!

Vuoi imparare l’inglese? Ma, davvero?