Camping = campeggio? Non fidatevi troppo!

La parola camping non significa campeggio

L’italiano ha preso in prestito tantissime parole inglesi, ma come ormai avrete capito se seguite il blog di Brickster da un po’, non sempre queste parole mantengono il loro significato originale.

Abbiamo visto, ad esempio, che PARKING non vuol dire parcheggio, ma si riferisce all’azione del parcheggiare. Un altro caso simile è CAMPING (si pronuncia /’kæmpɪŋ/), che per quanto potrà sembrarvi strano, non significa campeggio.

CAMPING si riferisce all’azione del campeggiare, e “andare in campeggio” si dice “to go camping” (letteralmente: “andare a campeggiare”). Campeggio invece si dice CAMPSITE (si pronuncia /’kæmpsaɪt/), parola composta da CAMP (accamparsi) e SITE (sito, luogo).

Fate molta attenzione a non dire: “it’s a cheap camping” o “the camping is cheap”. Se volete dire che un campeggio costa poco dovete dire: “it’s a cheap campsite” o “the campsite is cheap”.

Ps. Non pensate che qui in Inghilterra non ci siano campeggi solo perché fa sempre freddo e piove tanto. La gente va in campeggio anche qui e ci va in qualsiasi stagione (visto che fa poca differenza), alla faccia delle basse temperature e della pioggia!

Hi, sono Gina!

Hi!

Vuoi imparare l’inglese? Ma, davvero?